ADDIO ALLE VALLI

di Francesco Serantini edizioni Del Girasole 2003

L’autore, Francesco Serantini, dona grazia, lucentezza e regalità alle Valli del Delta del Po, la stessa regalità che il Manzoni ha donato a Lucia nei Promessi Sposi. Le Valli vengono dipinte dalla sua penna come un luogo in cui ci si perde nell’immensità di cielo, acqua e terra; dove si avverte potente il respiro del fiume, dove si possono sentire le rane che danno fiato alla loro monocorde sinfonia. Dante vi è passato tante volte nelle sue ambascerie ai veneziani.

Un libro che permette di vedere, sentire, assaporare luoghi, musiche, profumi di un luogo magico fatto di acqua che sembra fluire da quel cielo liquido e che si adagia sulle sponde di sabbia.