Attimi di quotidiana poesia

Introduzione della curatrice editoriale Giulia Reina

Carissime lettrici,

carissimi lettori,

queste sono poesie dell’anima.

Dell’anima di un quasi quarantenne che un giorno si accorge di “vedere poesia ovunque”.

Manuel compone stornelli in rima con la facilità e l’ineluttabilità con cui l’onda cinge la riva del mare. Lo fa in ogni momento della giornata e dovunque, perché riesce a stupirsi sempre della bellezza della vita.

Con questo primo volumetto, l’autore vuole abbracciare tutti quelli che come lui hanno scoperto una parte di sé nuova e che si sentono, perché lo sono, diversi da quello che pensavano di essere, ma non per questo sbagliati.

Un piccolo volume che vuole essere una calda coperta per riscaldare e confortare.

La curatrice editoriale

Giulia Reina