Curti Costruzioni meccaniche Le nostre origini, la nostra storia

Introduzione della curatrice Giulia Reina

“Carissimi lettori,

questo libro racconta attraverso scritti, testimonianze, fotografie, le origini e la storia di un territorio (Imola e Castel Bolognese), di una famiglia (Curti), di una impresa (Curti S.p.A)…”

 

Questo libro è stato voluto dalla famiglia Curti per il cinquantennale della costituzione della “Società per Azioni Curti – Costruzioni Meccaniche”, avvenuta il 5 agosto 1968. Tratteggia la storia di un territorio e dell’impresa ma è, altresì una biografia del fondatore, Libero Curti, padre della Presidente dott.ssa Claudia Curti, e dell’Amministratore Delegato ing. Alessandro Curti.

“Libero Curti incominciò dal niente, con pochissimo denaro, tanta voglia di fare, molto coraggio e molta grinta, come lui era solito ripetere. Si seppe circondare di persone di valore che hanno sentito e sentono tuttora l’Officina, così la chiamava, come qualcosa di proprio, dove potersi esprimere al meglio, dove poter insieme crescere professionalmente e umanamente”.

 

Ascoltare e riportare, il più fedelmente possibile, le testimonianze di chi ha conosciuto il fondatore; scegliere fotografie e documenti che appartengono all’archivio personale della Famiglia Curti; raccogliere le testimonianze di chi lavora in Curti S.p.A, delineandone il presente e le sfide future; per me è  stato un privilegio ed una grandissima crescita professionale, ed umana.

Questo libro è stato donato a tutti i dipendenti per far comprendere origini e storia, perché solo la consapevolezza del proprio passato può portare alla costruzione di un futuro a “colori”, come descritto dal Vice Presidente Nabore Benini.

 

Curti Costruzioni Meccaniche S.p.A.

Le nostre origini, la nostra storia